Home page

    
    pastadelletraglie@gmail.com

Le ricette del mese

     

piatto cucinato con:
La pasta delle traglie    
 

Fusilli alla            rucola   
Mentre
cuociono i fusilli, frullate la rucola, ben lavata, con il grana padano e olio d'oliva dosando rucola e grana padano per dare un sapore forte o delicato a seconda del vostro gusto. Otterrete una salsa abbastanza fluida con la quale condirete la pasta scolata bene al dente. Mescolate bene, aggiustate il sale ed il pepe e servite subito.


 


La pasta delle traglie  
 

 

Caserecce brianzola
Nel frattempo sbucciate la cipolla lavarla e tritatela. Mettete in una padella l’olio e il burro e fateli scaldare a fuoco medio, unite la cipolla e fatela appassire a fiamma bassissima. Tagliate a dadini la pancetta, unitela al soffritto e fatela rosolare dolcemente. Lavate e pulite i peperoni, eliminando semini e nervature bianche interne;tagliateli a quadretti e aggiungeteli al condimento in cottura. continua



piatto cucinato con:
La pasta delle traglie    
 

Tagliatelle medioevali
Cuocete le tagliatelle al dente, scolatele e versatele nel piatto di portata. Condite col burro che avete fatto sciogliere a fuoco basso, la panna e spolverizzate con le spezie e servite subito.


 

   
    Rigatoni

 

Campagna pubblicitaria 
La pasta delle traglie



piatto cucinato con:
La pasta delle traglie    
 

Penne rigate al basilico e ricotta
Mentre
cuociono le penne, frullate il basilico, ben lavato, con la ricotta, il sale ed il pepe.                   Aggiungete poi a filo la panna fino ad ottenere una salsa abbastanza fluida con la quale condirete la pasta scolata bene al dente.
Spolverizzate con un po' di grana, decorate con le foglioline di basilico e servite subito.


 
piatto cucinato con:
La pasta delle traglie    
 

Spaghetti al           prezzemolo
Mentre fate bollire l'acqua, fate appassire per qualche minuto in una padella la cipolla nell'olio, aggiungete il prezzemolo, mescolate bene e fate cuocere la pasta. Versate  poi sopra la cipolla il latte, condite con il sale, il pepe e continuate a cuocere in modo da ottenere una salsa dalla giusta consistenza con cui condirete, mescolandoli bene, gli spaghetti. Servite subito con una bella spolverata di grana.


adisonline.itŠ 2002-2009 - All rights reserved - Credits